Bruges, Gand e Anversa sono tre città del Belgio settentrionale che attirano ogni anno tantissimi turisti in quanto facilmente raggiungibili dalla capitale Bruxelles. In questo articolo vediamo quali sono i modi più economici e veloci per raggiungere queste città pittoresche e ammirare le loro bellezze architettoniche.

Bruges – capoluogo delle Fiandre Occidentali, Bruges compare su tantissime To-Visit-Lists e perciò rappresenta una tappa obbligatoria per chi arriva a Bruxelles. Dista 100 km dalla capitale ed è famosa per i suoi canali, le chiese di pietra e i ponti pittoreschi che la rendono una città fiabesca. Come Arrivare? – Il modo più veloce ed economico è il treno, con partenze frequenti dalle due stazioni principali di Bruxelles (Gare de Bruxelles-Central, Gare de Bruxelles-Nord) e una durata di circa 1h. I biglietti possono essere acquistati online (www.belgiantrain.be) oppure direttamente in stazione ad un prezzo di circa 15€ a tratta. NB: ogni passeggero ha diritto ad una riduzione del 50% se si viaggia nel weekend (Sabato – Domenica).

Veduta del canale Rozenhoedkaai di Bruges

Gand (Gent) – importante centro economico del Belgio, Gand è famosa per la sua università e le sue architetture medievali. La città si trova a 60 km a Nord-ovest di Bruxelles, sul tragitto per raggiungere Bruges e, per tal motivo, si può prendere lo stesso treno e arrivarci in circa 40 minuti. Il prezzo è di circa 10€ a tratta. NB: anche in questo caso è valido lo sconto del 50% nel weekend.

Centro storico di Gand con la Chiesa di San Nicola

Anversa (Antwerp) – situata a 50 km a Nord di Bruxelles, Anversa è la più importante città delle Fiandre. Si raggiunge facilmente in treno dalle stazioni principali di Bruxelles in circa 40 minuti con un biglietto di 7,50€ a tratta e sconto del 50% nel weekend. NB: consultare il sito www.belgiantrain.be per aggiornamenti.

Le antiche Case delle Corporazioni sul Grote Markt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *